Il luogotenente del nulla – Heidegger

” EsserCi significa: essere lanciato nel nulla. Tenendosi orientato nel nulla, l’esserCi è già lanciato oltre l’essente nella totalità. Tale essere-lanciato oltre l’essente chiamiamo la trascendenza. Se l’esserCi nella sua essenza fondamentale non trascendesse, se non si fosse lanciato fin da principio entro il nulla, allora esso non potrebbe mai rapportarsi all’essente, e quindi neppure a sé stesso. Senza questa originaria manifestazione del nulla non vi può essere né ipseità e neppure libertà ”

M. Heidegger

* Concetto spaziale – Attese
Lucio Fontana